Camilleri: Consigli Ai Fumatori



BALDINI:Buongiorno maestro!
FIORELLO(Camilleri):Buongiorno!
BALDINI:Tutto bene?
FIORELLO:Bene,grazieUn favore le volevo chiedere
BALDINI:Prego,prego
FIORELLO:Volevo approfittare del mezzo radiofonico per dare dei consigli ai giovani che si vogliono avvicinare alla nobile arte alla quale io sono un riconosciuto esponente
BALDINI:Ah,certoAi giovani aspiranti scrittori che vogliono intraprendere la carriera letteraria
FIORELLO:Baldini?
BALDINI:No?
FIORELLO:Chi se ne fotte della scrittura?
BALDINI:Eh,immaginavo
FIORELLO:Quello ? solo un mezzo di sostentamento per comprarmi le sigaretteIo parlo della nobile arte del fumo
BALDINI:Maestro,non mi sembra il caso di dare dei consigli sul fumo,eh
FIORELLO: COME NOOOOOOOOO??? Se si fuma non bisogna dare fastidio agli altri
BALDINI:Se si ha il vizio,non bisogna causare disturbi a chi ti sta intorno,giusto?
FIORELLO:Esatto! Anche se leiquello che lei chiama "vizio" io lo chiamo "vocazione"
BALDINI:E certo!
FIORELLO:Fumatori si nasce,non si diventaComunque,se tu sei fumatore e mi stai accanto non devi causare danni a me
BALDINI:Giusto!Bravo!Oh!
FIORELLO:non mi devi scroccare le sigarette
BALDINI:Ma no!
FIORELLO:compratele!
BALDINI:S?
FIORELLO:Regola numero uno:avere almeno due pacchetti di sigarette in tasca e magari(e questo lo fanno in pochi)uno di scorta nel calzino
BALDINI:E certo!
FIORELLO:Regola numero due
BALDINI:Sentiamola
FIORELLO::non offrire mai le sigarette,perch? se no ci fanno l'abitudine
BALDINI:C'ho un mio amico che ? cos?
FIORELLO:e quello s? che ? un brutto vizio da debellare
BALDINI:Senta,ma a lei ? mai capitato di rimanere sena sigarette?
FIORELLO: MINGHIA!
BALDINI:Ah,"s?" vuol dire
FIORELLO:Ma non per colpa miaVi racconto:eravamo in barca e siamo rimasti senza benzina,alla deriva,per due giorni
BALDINI:E dopo due giorni ha finito le sigarette
FIORELLO: Noooo
BALDINI:Nooo,figurati
FIORELLO:io ho un'autonomia di cinque giorniDopo due giorni,un cornuto dentro la barca ha acceso un fumogeno per avvisare i soccorsiLo stavo ammazzando! "Ma come?!?",gli ho detto,"E se stiamo qua altri tre giorni e mi finiscono le sigarette,cosa ci fumiamo dopo? I remi?"Tutto quel ben di Dio sprecato per un allarme
BALDINI:Beh,ma come vi siete salvati voi?
FIORELLO:Un miracolo!
BALDINI:Ah,meno male!
FIORELLO:Un'apparizioneDa lontano arriv? un gommoneNon credevo ai miei occhi
BALDINI:Ah,un gommone della guardia costiera
FIORELLO:NoEra un gommone di contrabbandieri di SLucia
BALDINI:Scemo io a chiederglielo!
FIORELLO:Quando li ho visti ho gridato:"All'arrembaggio!"
BALDINI:Va beh,va beh maestro abbiamo capito,ci parli un p? del suo nuovo libro che ? meglio,d?i
FIORELLO:E' una missione in cui Montalbano ? costretto ad una corsa contr''u tempu
BALDINI:Contro il tempo,s?
FIORELLO:deve attraversare le citt? e ogni minuto di ritardo pu? rivelarsi fataleA accrescere la tensione si aggiunge il fatto che deve riuscire anche a prendere due testimoniOvviamente non posso dirvi perch?
BALDINI:E come s'intitola?
FIORELLO:"Il matrimonio di Montalbano"
BALDINI:Eh!Eh! Grazie al maestro Camilleri







Captcha
Das Lied von Fiorello wird Ihnen von Lyrics-Keeper angeboten. Widget kann als Karaoke zum Lied Fiorello Camilleri: Consigli Ai Fumatori benutzt werden, wenn Sie die Moglichkeit haben, den Backing Track herunterzuladen. Fur einige Kompositionen ist die richtige Ubersetzung des Liedes zuganglich. Hier konnen Sie auch die Ubersetzung des Liedes herunterladen. Wir bemuhen uns, den Text zum Lied moglichst genau zu machen, deswegen bitten wir Sie um eine Mitteilung, falls etwas im Text zum Lied korrigiert werden muss. Wenn Sie das Lied Fiorello Camilleri: Consigli Ai Fumatori kostenlos im MP3-Format herunterladen mochten, besuchen Sie bitte einen von unseren Musiksponsoren.