Dopo Lei


Vorrei vederti
per dirti
quanto sei stata stupida
non hai capito niente
di me

ed anch'io
ho sbagliato perche'
non ho fatto niente
per fermarti
mentre te ne andavi via
quella sera

qui'
non si capisce piu'niente
per il disordine che c'e'
il telefono
e' al suo solito posto
e passo le ore
ad aspettare
a sperare
che mi chiami
che mi chiami

dopo lei
il mondo si e' fermato
nei miei occhi
in quell'istante in cui
mi disse sai
da questa sera non ritornero'
ma perche'
la cena dell'amore
e' sempre pronta
solo quando
l'ospite
s'e' ne e'andato via
per sempre
e tu l'aspetti
ma non ritornera'
e nell'attesa i giorni
sono lunghi
mentre gli anni se ne volano
se ne volano

dopo lei
un'altra donna ormai
mi vive accanto
un'altra che ha capito
tante cose
e che mi vuole bene
veramente
perche' anche se io non
dico niente
lei sa
che penso sempre
a te

orchestra

dopo lei
io faccio finta d'essere felice
e recito la parte di qualcuno
che ha ritrovato la serenita'
ma quando sono solo
con me stesso
ho voglia di gridar
la verita'
la verita'
che io non son felice
che la mia vita
si e' spezzata in quel momento
la verita'
che amo ancora te







Captcha
Widget
The Domenico Modugno Dopo Lei are brought to you by Lyrics-Keeper. You can use lyrics widget for karaoke. We tried to make lyrics as correct as possible, however if you have any corrections for Dopo Lei lyrics, please feel free to submit them to us. If you want to download this song in mp3 you can visit one of our music sponsors.